Chi siamo

L'Associazione Progetto Accoglienza opera soprattutto a Borgo San Lorenzo e nel Mugello dal 1992, per offrire, in particolare, risposte alle problematiche legate al fenomeno migratorio attraverso l'accompagnamento di persone immigrate con le loro famiglie; al tempo stesso svolge azioni di sensibilizzazione, di formazione e di solidarietà orientate al rispetto, all'integrazione e ad una sempre più consapevole e civile convivenza. La sua attività è iniziata con la gestione di un centro di ascolto, all'interno del paese. Poi vengono, in progressione, le gestioni di più case di accoglienza, la "Madre dei Semplici" a Senni, di proprietà del Terz'ordine Francescano, la "Casa di Pietro" a Luco, di proprietà del Comune di Borgo San Lorenzo, e di dimensioni rilevanti, il "Villaggio La Brocchi", composto da diverse strutture, recuperate in seguito ad un progetto ideato grazie alla sinergia di più soggetti come l'Istituto degli Innocenti di Firenze, che ne è il proprietario, il Comune di Borgo San Lorenzo, la Comunità Montana Mugello, la Prefettura di Firenze , la Provincia e il Comune di Firenze, la Regione Toscana, in collaborazione con la stessa Associazione. L'Associazione accoglie ed accompagna famiglie immigrate, in particolare il Villaggio ospita famiglie di rifugiati con minori, nell'ambito del progetto SPRAR. Vengono poi offerte tante altre proposte legate alla presenza, presso il Villaggio, e all'attività del Centro di Documentazione Interculturale e di Educazione alla Pace che promuove formazione,sensibilizzazione interculturale organizzando seminari, incontri, eventi.